~

IL RITORNO DI "NUOVA RIBALTA"

Dopo olltre cinque anni di "silenzio", la Compagnia di Prosa "Nuova Ribalta" riprende finalmente la sua attività. Nell'ormai lontano 2010, dopo la rappresentazione di "Beato fra le donne", in seguito alle difficoltà incontrate nell'allestire e rapprsentare quest'ultima sua opera, Dino Di Gennaro decise di concludere il suo "rapporto" con il Teatro; ma il tempo fa brutti scherzi e così la nostalgia si è fatta sentire e, dopo la lunga "pausa", nel mese di ottobre 2015 si è rimesso all'opera ed ha scritto la sua nona commedia, "La camera di Luisa", che andrà in scena la prossima primavera. Con l'occasione abbiamo "rispolverato" il sito ormai abbandonato da cinque anni, ripulendolo da errori e da qualche "infezione" ed ottimizzandolo in un formato più adatto agli attuali monitor; abbiamo anche ripristinato la pagina "Video Spettacoli" con nuovi collegamenti a Youtube in modo da rendere di nuovo visibili le nostre commedie. Cogliamo l'occasione per augurare a quanti ci seguono un Sereno Santo Natale.
          Dicembre 2015                                                 Lo staff di Nuova Ribalta

Videoservizio effettuato dal Magazine "Europa Più" nel 2009 sulla Compagnia "ISIGOLD" di Roma, che aveva messo in scena "Il Fratellastro" di Dino Di Gennaro. Dello stesso autore, la compagnia "ISIGOLD" aveva già rappresentato, nel 2007, "7-14-21-28" ed avrebbe, nel 2012, rappresentato "Beato fra le donne"

Attività Attività
Attività
News News
News News
News
Foto storiche Foto storiche
Foto storiche
Video spettacoli Video spettacoli
Video spettacoli
Foto spettacoli Foto spettacoli
Foto spettacoli
Storia Storia
Storia
Home Home
Home

RIECCOCI!

Dopo innumerevoli visissitudini, che ci hanno costretti a rinviare svariate volte la messa in scena della commedia che Dino Di Gennaro ha scritto ad ottobre scorso, siamo finalmente riusciti a trovare solo (purtroppo) due date in cui possiamo aprire il sipario: venerdì 10 giugno alle ore 20 e sabato 11 alle ore 20,30. Il teatrino può ospitare al massimo 80 spettatori, per cui, chi fosse interessato a venire a vederci è pregato di contattarci tempestivamente.